Un’azienda di scarpe spagnola vuole aumentare la sua impronta in Giappone

Condividi questa pagina

Un’azienda di scarpe spagnola vuole aumentare la sua impronta in Giappone

Quasi due terzi delle entrate dell’azienda di scarpe sivigliana Masaltos provengono dal commercio con l’estero. Il Giappone in particolare rappresenta il 4 %.

«Esportiamo in circa 90 paesi e il Giappone è uno dei mercati con le tariffe doganali più alte», ha detto il direttore generale Antonio Fagundo. Con l’abbassamento delle tariffe doganali, l’accordo commerciale tra Unione europea e Giappone cambierà questa situazione e permetterà all’azienda di aumentare le vendite in uno dei mercati più competitivi.

In alto