In che modo gli accordi di libero scambio influiscono sugli standard UE di salute e sicurezza?

In che modo gli accordi di libero scambio influiscono sugli standard UE di salute e sicurezza?

Gli accordi di libero scambio dell’Unione europea non influiscono né modificano in alcun modo gli standard europei. Tutte le aziende, parte dell’UE o extra-UE, devono soddisfare gli standard europei per poter vendere in Europa.

Read more

I governi e le autorità doganali degli Stati membri dell’Unione effettuano controlli sistematici su tutte le importazioni, dai prodotti cosmetici alla frutta, dalle carni ai macchinari. Qualora sorgano delle preoccupazioni, si intraprendono azioni immediate, fino alla sospensione delle importazioni.

Alcuni sostengono che un aumento della concorrenza potrebbe abbassare gli standard e obbligare le aziende ad una «corsa al ribasso». Tuttavia, non c’è nessuna prova che dimostri che questo sia accaduto in seguito ad alcuno dei 60 accordi commerciali già attivi dell’Unione europea. Gli accordi commerciali, come quello recente con il Canada, garantiscono il mantenimento degli standard dell’Unione europea, tra i più elevati al mondo.

In alto