Accordo commerciale UE-Canada: un buon affare per gli agricoltori

Condividi questa pagina

Accordo commerciale UE-Canada: un buon affare per gli agricoltori

L’accordo di associazione UE-Ucraina del 2015 ha permesso al produttore polacco di mele Ewa-Bis di aumentare le sue vendite del 3 %. L’azienda punta sul Canada, dopo che è stato concluso l’accordo commerciale con questo paese.

«Oltre alle mele, potremo vendere anche altri tipi di frutta e verdura», commenta il fondatore dell’azienda Marek Marzec, aggiungendo che la fine dei dazi doganali permetterà di risparmiare denaro e che le norme unificate consentiranno di ridurre i tempi di trasporto.

In alto