Test per il contenimento dei costi

Condividi questa pagina

Test per il contenimento dei costi

Se un paese rispetta gli stessi standard elevati imposti dall’Unione europea, le due parti possono fidarsi reciprocamente quando effettuano test di qualità. Ne consegue un minor dispendio in termini di tempo e di denaro, in quanto non sarà necessario testare il prodotto una seconda volta.

Nell’ambito del recente accordo CETA, ad esempio, un’azienda dell’UE che vuole commercializzare un giocattolo in Canada deve sottoporlo ad un test solo in patria.

Le importazioni devono comunque soddisfare gli standard europei: sono quindi vietati i prodotti alimentari OGM e la carne bovina trattata con ormoni.

In alto